I primi frutti

All’inizio del nostro percorso, avvenuto meno di un anno fa, avevamo fin da subito chiarito i nostri scopi e le nostre finalità: rappresentare e tutelare sul piano professionale e culturale i docenti dell’Alta Formazione Artistica Musicale (AFAM), al fine di migliorarne le condizioni professionali, giuridiche ed economiche e il prestigio sociale. Tra gli obiettivi, oltre allo status giuridico-economico in linea con quello universitario, avevamo individuato il mantenimento in servizio fino ai 70 anni, come per i docenti universitari, i fondi per la ricerca, la possibilità di rilasciare lauree effettive e possibilità di formare dottori di ricerca (terzo livello).

Per tutto questo non ci siamo mai fermati, lavorando incessantemente affinché ciò avvenisse. Nell’ultima legge di bilancio eravamo molto vicini all’adeguamento salariale, risultato svanito in una sola notte; il terzo livello tra poco sarà realtà, ora sembra proprio che anche il mantenimento in servizio fino ai 70 anni come i colleghi universitari stia per concretizzarsi.

È stata l’ANDA per prima a porre la questione in maniera forte e consapevole, come dimostrano i tanti interventi di questi mesi  e la promessa ricevuta anche dalla Ministra Messa nel recente incontro.

Un importantissimo emendamento approvato dalla V commissione Bilancio e Tesoro della Camera dei Deputati all’AC 3431 – il cosiddetto milleproroghe – non lascia dubbi. Ringraziamo l’onorevole Paola Frassinetti (Fratelli d’Italia) che più di una volta ha dimostrato di essere molto sensibile ai temi dell’AFAM.

Di seguito gli emendamenti per l’AFAM approvati ieri notte 17 febbraio 2022 in V commissione Bilancio e Tesoro della Camera dei Deputati al DL 228/2021: Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi. C. 3431 Governo. 

Per l’entrata in vigore di questi emendamenti è necessaria la definitiva approvazione in Parlamento della legge di conversione del DL 228/21 che dovrebbe avvenire entro la fine di febbraio.

Art. 1

3.2. Al riconoscimento accademico e al conferimento del valore legale ai titoli di formazione superiore esteri, ai dottorati di ricerca esteri ed ai titoli accademici esteri conseguiti nel settore artistico, musicale e coreutico, indipendentemente dalla cittadinanza posseduta, provvedono le Istituzioni di formazione superiore italiane ai sensi dell’articolo 2 della legge 11 luglio 2002, n. 148, anche per i titoli conseguiti in Paesi diversi da quelli firmatari della Convenzione di cui alla legge 11 luglio 2002, n. 148. Il riconoscimento accademico produce gli effetti legali del corrispondente titolo italiano, anche ai fini dei concorsi pubblici per l’accesso al pubblico impiego»

Art. 5

«2-ter. Il termine di adeguamento alla normativa antincendio per gli edifici, i locali e le strutture delle università e delle istituzioni dell’Alta formazione artistica, musicale e coreutica, per i quali, alla data di entrata in vigore della presente legge, non si è provveduto al predetto adeguamento, è stabilito al 31 dicembre 2024».

3-bis. A decorrere dall’anno accademico 2022/2023 i docenti di ruolo delle Istituzioni di Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica, di cui alla legge 21 dicembre 1999 n. 508, hanno titolo a chiedere la proroga a permanere in servizio fino al termine dell’anno accademico nel quale si è compiuto il settantesimo anno di età. All’attuazione della presente disposizione si provvede nell’ambito delle risorse umane, strumentali e finanziarie disponibili a legislazione vigente e senza nuovi oneri per il bilancio dello Stato. 

5.31. (Nuova formulazione) Mollicone, Frassinetti, Trancassini, Prisco, Lucaselli, Montaruli, Rampelli, Ciaburro.

Art. 6

2-bis. All’articolo 3-quater, comma 2, del decreto-legge 9 gennaio 2020, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 5 marzo 2020, n. 12, in materia di programmazione e reclutamento del personale del comparto AFAM, le parole: «a decorrere dall’anno accademico 2022/2023» sono sostituite dalle seguenti: «a decorrere dall’anno accademico 2023/2024».

6.8. Nitti, Di Giorgi, Piccoli Nardelli, Lattanzio, Rossi, Prestipino, Orfini, Ciampi, Baldino, Alaimo, Azzolina, Maurizio Cattoi, Corneli, De Carlo, Dieni, Giordano, Francesco Silvestri, Elisa Tripodi, Lovecchio, Adelizzi, Buompane, Donno, Faro, Flati, Gallo, Gubitosa, Manzo, Misiti.

 

Add Comment

Click here to post a comment

Newsletter