La pista cifrata

A volte non c’è bisogno di tante parole per un’analisi puntuale – seppur triste – di quanto sta accadendo. Per esempio, ieri 10 gennaio, è uscito questo articolo decisamente interessante sul “Corriere della Sera”.

Meno di un mese fa il Ministero aveva pubblicato queste considerazioni sul suo sito, in cui dava conto dell’enorme sviluppo dell’AFAM negli ultimi dieci anni. Subito dopo, in fase di Legge di Bilancio, era successo questo. Il disegno si completa con quest’ultimo tratto.

Il lettore unisca tutti i punti, e tragga le sue (devastanti) conclusioni.

Add Comment

Click here to post a comment

Newsletter